corsi di lingue per bambini

Corsi di Lingue

le avventure di hocus&Lotus

Corsi extra-scolastici in presenza e online

Concepito all’inizio degli anni Novanta dalla professoressa Traute Taeschner, ordinaria di Psicologia dello Sviluppo del Linguaggio e della Comunicazione all’Università La Sapienza di Roma, il metodo psicolinguistico di Hocus & Lotus è l’unico metodo attualmente verificato sperimentalmente con successo nelle scuole dell’Infanzia e Primarie italiane e straniere  ed è la risposta per insegnare ai bambini a parlare una seconda lingua come fosse la loro lingua madre.

I bambini, con questo metodo, imparano una nuova lingua con un approccio sereno, naturale e divertente!

Attualmente è l’UNICO metodo in Italia che è stato testato e verificato scientificamente ecco perché funziona  …. DAVVERO !

Il Programma educativo linguistico Hocus & Lotus è costituito dal modello del Format Narrativo dove l’insegnamento di una lingua si realizza incontrando il bambino sul suo terreno preferito, la fantasia, e attraverso attività didattiche coinvolgenti e attive, quali il teatro e il mini-musical cantato con gesti e balli. I due personaggi principali delle storie sono stati ideati puntando su caratteristiche psicologiche che permettono ai bambini di identificarsi con loro e in questo modo amare la lingua che i personaggi parlano. I personaggi sono Hocus e Lotus, (metà dinosauri e metà coccodrilli)  e vivono in un parco magico con tanti amici simpatici: la papera, il coniglio, il topo, la rana ecc… Hocus e Lotus piacciono ai bambini al di là della loro origine linguistica, culturale e familiare e vivono avventure cariche di forti emozioni, quali l’amore, la compassione, la gioia, ecc..

Obiettivi linguistici:

  • attraverso l’affetto per la Magic Teacher, sviluppare l’amore dei bambini per la nuova lingua;
  • sensibilizzare i bambini ai suoni tipici della nuova lingua;
  • inserirli in contesti in cui si interagisce solo nella nuova lingua;
  • sviluppare la capacità di associare ad elementi non verbali le parole, le espressioni e le frasi nella nuova lingua;
  • sviluppare la capacità di trasferire il lessico acquisito nella nuova lingua in contesti fuori dalla lezione;
  • sviluppare la capacità narrativa: i bambini impareranno a raccontare storie nella nuova lingua e a creare nuove storie durante le sessioni di story telling;
  • sviluppare la capacità di lettura e scrittura delle avventure di Hocus&Lotus vissute in classe con la Magic Teacher.

Hocus&Lotus offre vantaggi che non riguardano solo l’acquisizione linguistica, infatti favorisce:

  • lo sviluppo della psicomotricità in rapporto al significato delle parole;
  • lo sviluppo del movimento in rapporto al canto e alla musica;
  • l’apprendimento di gesti, espressioni del viso e intonazione della voce rapportate al significato di parole e frasi;
  • l’acquisizione e conoscenza circa la sequenzialità degli eventi, che incentiveranno positivamente anche la produzione della lingua italiana;
  • la formazione dello spirito di gruppo;
  • la creazione di stati d’animo positivi che perdurano nel tempo favorendo una crescita sana.

Questo metodo, basato sulla narrazione e sui principi della buona comunicazione, mediante il teatro, lo sguardo, l’espressione del volto e dell’intonazione della voce fornisce ai bambini tutti gli elementi utili a capire ciò che viene detto e la motivazione necessaria a volerlo condividere e sperimentare in prima persona nel rapporto con l’insegnante e il gruppo.

Il significato delle parole e delle frasi si apprende attraverso un lavoro attivo, laddove l’azione scenica dà senso al suono delle parole e la nuova lingua diventa, concretamente, una lingua veicolare. Questo metodo è adatto all’apprendimento di tutte le lingue, anche quella materna, ed è utilizzato con successo anche in ambito logopedistico, in presenza di spettro autistico o di sindrome di Down

Storytelling

storytelling & Lab

Corsi extra scolastici  in presenza e online

Progetti di letture animate per mezzo di famosi albi illustrati e kamishibai (teatrino giapponese in legno). Sono letture animate, interattive, dove i bambini vengono coinvolti con soluzioni divertenti e differenti. Il “re-telling” viene attuato con l’ausilio di vari strumenti divertenti quali FunGloves, pupazzi, creazione di Lapbook e Mappe con i più grandi. Tramite la storia scelta, si approfondiscono i vari temi della storia (abbigliamento, colori ecc. oppure regole grammaticali per i più grandi), con canzoni, giochi e laboratori manuali e creativi.

Come per il progetto Hocus&Lotus anche questi progetti sono creati sia per la fascia Nidi, che per la scuola dell’Infanzia e per le Primarie.

Ci sono progetti di base già pronti all’uso ma vi è anche la possibilità di personalizzare ogni progetto dipendentemente dalle singole esigenze della scuola.

Scuole

progetti per le scuole

I progetti per Nidi, Materne e Primarie sono creati per insegnare la lingua parlata. Con progetti personalizzati si possono integrare giochi, letture animate e per le Primarie anche esercizi di letto-scrittura. In particolare per le Primarie, poter dare ai bambini fin dai primi anni un insegnamento in parallelo con, da una parte la lingua parlata (con le avventure di Hocus&Lotus) e dall’altra il classico insegnamento dell’insegnante di ruolo (incentrato per lo più sullo studio della grammatica) porterebbe i bambini ad affrontare le medie e le superiori con una padronanza già perfetta della lingua.

Ci sono progetti di base già pronti all’uso ma vi è anche la possibilità di personalizzare ogni progetto dipendentemente dalle singole esigenze della scuola.

Si possono scegliere per la propria scuola i corsi con il format narrativo delle avventure Hocus&Lotus oppure i progetti di laboratorio con lo storytelling dipendentemente dalle singole necessità.